Horizon 2020: finanziamenti per la ricerca e l’innovazione

Horizon 2020 è il più importante programma di finanziamento per la ricerca e l’innovazione mai realizzato dall’Unione Europea. L’obiettivo chiave è produrre innovazioni, nuove scoperte e risultati all’avanguardia, trasferendo sul mercato ciò che si realizza in laboratorio.

Il budget complessivo ammonta a quasi 80 miliardi di euro che potrà essere impiegato nell’arco di 7 anni, dal 2014 al 2020. Si prevede inoltre che contestualmente verranno attivati anche numerosi investimenti nazionali pubblici e privati.

Horizon 2020 è il fulcro della strategia Europa 2020. Tutti i paesi membri attraverso i loro leader hanno deciso all’interno del Parlamento Europeo di investire gran parte delle risorse disponibili in ricerca ed innovazione, settore senza dubbio di essenziale importanza per il rilancio dell’economia e per ottenere crescita intelligente, sostenibile ed inclusiva.

I tre pilastri individuati dall’Unione Europea, su cui si basa l’intero programma sono rispettivamente: eccellenza scientifica, leadership industriale e sfide per la società. L’Europa deve tornare ad essere leader nella scienza e nell’innovazione tecnologica a livello mondiale, stimolando di conseguenza lo sviluppo e la crescita economica.

I programmi di finanziamento attivati in passato hanno riunito scienziati e settore industriale, sia all’interno dei confini europei che nel resto del mondo. I risultati ottenuti sono stati soddisfacenti ed hanno migliorato la qualità della vita delle persone, aiutato nella conservazione dell’ambiente ed hanno permesso all’industria europea di essere molto più competitiva e sostenibile. Il programma è pertanto aperto alla partecipazione di ricercatori di tutto il mondo.

Il nuovo programma è stato redatto tenendo fortemente in considerazione tutte le esperienze del passato, in particolar modo quelle dei ricercatori in prima persona, le raccomandazioni degli Stati membri e quelle provienti dal Parlamento Europeo. L’esigenza comune era rendere Horizon 2020 più semplice ed accessibile per gli utenti. Esigenza che è stata rispettata.

Ecco un video sottotitolato che riassume le finalità generali (sottotitolato in italiano)